Archive for September, 2006

15.9.06

Avete presente il tono di voce di una delle inviate di lucignolo. Quella. Mi paralizza.
La sento e mi congelo in mezzo al salotto.
E’ il tono di una maniaca depressiva bipolare nella sua fase up, con due grammi di cocaina e due dita di caffè lavazza su per il sedere.
Euforica, orgasmica, gallinacea, cip e ciop. Al confronto, la voce di Marion Cunningham è un rutto di uno speaker di history channel. Questa donna, la morte del giornalismo, insieme al gabibbo e il tizio che canta splendido splendente, possono portare alla demenza.
Esco dalla doccia e la sento. Il punto è che sono in egitto a schivare l’esaurimento nervoso previsto per agosto e perdo le speranze di fronte a questo servizio di studio aperto.
Che dice.
Da una ricerca condotta da settecento laureati americani rinchiusi in una grotta per quattordici anni, è emerso che le donne che hanno più successo professionale e soddisfazione nella vita sono quelle (pausa previa rivelazione) 1.alte e 2.belle.
Ora. al di là che fare la velina non mi sembra un gran successo ma per gli autori di studio aperto è il massimo grado di evoluzione femminile, questo risponde a due quesiti.
Il primo è : ecco dove cazzo erano tutti gli scienziati, a parlare di figa.
Il secondo : ecco perché mia nonna con la licenza elementare non è diventata il direttore di vogue italia, era alta 1.62.
Cito letteralmente: “quindi, la donna intelligente tramonta di fronte alle alte e belle” Segue servizio sulla canalis.
Ora. a questo punto io con il sangue dal naso ho già cambiato su Aljazeera.
Ma un paio di commenti.
Uno. Quello che veramente mi interessa in agosto come servizio del tg è in quanto tempo si formano i cagnotti nel whiskas lasciato nella vaschetta sul pavimento della cucina.
Due. Il vero direttore di studio aperto è Pippo Franco.

Posted on 15.9.2006 - 7:36 am by Arkangel, -.